Accesso ai servizi

COME FARE PER

Redigere atto di impegno per interventi in zone agricole

Descrizione:
L'atto di impegno deve essere rilasciato all'Amministrazione Comunale prima del rilascio del Permesso di Costruire o al momento del deposito di Denuncia di Inizio Attività per gli interventi edificatori da realizzarsi nelle zone agricole.
L'atto deve essere trascritto a cura dell'Amministrazione Comunale e a spese del concessionario su registri della proprieta' immobiliare.
Le spese per la redazione dell'atto e quelle conseguenti sono tutte a carico del dichiarante.

Come Fare:
L'atto di impegno deve essere sulla base del modello fac-simile approvato con il vigente Regolamento Edilizio reperibile presso l'Ufficio oppure scaricabile al termine di questa Sezione

Informazioni specifiche:
Non sono soggetti all'obbligo della trascrizione gli interventi previsti dalle lettere d), e), f) dell'art. 9 della ex legge 28 gennaio 1977, n. 10 ora abrogata dal D.PR.. 380/2001 e s.m.i.:
d) per gli interventi di restauro, di risanamento conservativo, di ristrutturazione e di ampliamento, in misura non superiore al 20 per cento, di edifici unifamiliari;
e) per le modifiche interne necessarie per migliorare le condizioni igieniche o statiche delle abitazioni, nonché per la realizzazione dei volumi tecnici che si rendano indispensabili a seguito della installazione di impianti tecnologici necessari per le esigenze delle abitazioni;
f) per gli impianti, le attrezzature, le opere pubbliche o di interesse generale realizzate dagli enti istituzionalmente competenti nonché per le opere di urbanizzazione, eseguite anche da privati, in attuazione di strumenti urbanistici.



Dove Rivolgersi:
Area tecnica (vedi dettaglio e orario di apertura)

Documenti allegati:
File wordAtto di impegno per interventi in zone agricole (33,5 KB)