Accesso ai servizi

VIGILANZA

La Vigilanza sull'attività urbanistico-edilizia nel territorio comunale è esercitata dall'Ufficio con il supporto degli Agenti di Polizia Municipale al fine di assicurarne la rispondenza alle norme di legge e di regolamento, alle prescrizioni degli strumenti urbanistici ed alle modalità esecutive fissate nei trelativi titoli abilitativi edilizi delle attività di trasformazione urbanistica del territorio comunale.
Nel corso dei lavori. qualora sia constatata, dai competenti uffici comunali d’ufficio o su denuncia dei cittadini, l'inosservanza delle norme il Responsabile dell’Ufficio, ordina l'immediata sospensione dei lavori, che ha effetto fino all'adozione dei provvedimenti definitivi di cui agli articoli 30 e seguenti del D.P.R. 380/2001 e s.m.i..
Gli ufficiali ed agenti di polizia giudiziaria ove nei luoghi in cui vengono realizzate le opere non sia esibito il Permesso di Costruire ovvero non sia apposto il prescritto cartello ovvero in tutti gli altri casi di presunta violazione urbanistico-edilizia, ne danno immediata comunicazione all'autorità giudiziaria, al competente organo regionale e al Responsabile dell'Ufficio Tecnico, il quale verifica entro trenta giorni verifica la regolarità delle opere e dispone gli atti conseguenti.

Collegamenti:
Settore Lavori Pubblici e Manutenzione - Edilizia e Urbanistica


Ignora collegamenti di navigazione